Amministrazione trasparente

L'istituto


Organizzazione


L'offerta formativa


Regolamenti


Orientamento


Servizi on-line


Trasparenza


Varie


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 662
Fine colonna 1
 

PIANO TRIENNALE OFFERTA FORMATIVA

 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA

Il Piano dell'offerta formativa è la carta d'identità della scuola: in esso vengono illustrate le linee distintive dell'istituto, l'ispirazione culturale-pedagogica che lo muove, la progettazione curricolare, extracurricolare, didattica ed organizzativa delle sue attività.

L'autonomia delle scuole si esprime nel POF attraverso la descrizione:

  • ·         delle discipline e delle attività liberamente scelte della quota di curricolo loro riservata
  • ·         delle possibilità di opzione offerte agli studenti e alle famiglie
  • ·         delle discipline e attività aggiuntive nella quota facoltativa del curricolo
  • ·         delle azioni di continuità, orientamento, sostegno e recupero corrispondenti alle esigenze degli alunni concretamente rilevate
  • ·         dell'articolazione modulare del monte ore annuale di ciascuna disciplina e attività
  • ·         dell'articolazione modulare di gruppi di alunni provenienti dalla stessa o da diverse classi
  • ·         delle modalità e dei criteri per la valutazione degli alunni e per il riconoscimento dei crediti
  • ·         dell'organizzazione adottata per la realizzazione degli obiettivi generali e specifici dell'azione didattica
  • ·         dei progetti di ricerca e sperimentazione.

 

Ai sensi dell’art. 3 del DPR 275/99, così come sostituito dall’art. 1 comma 14 della legge 13.7.2015, n. 107, a partire dall’a.s. 2016-17 il piano dell’offerta formativa avrà una valenza triennale 

 

PIANO TRIENNALE OFFERTA FORMATIVA 2016-2019

 

Scarica intero documento

INTRODUZIONE 

 SEZIONE 1 – DESCRIZIONE DELL’AMBIENTE DI RIFERIMENTO E DELLE RISORSE DISPONIBILI

1.1     Analisi del contesto e dei bisogni del territorio di riferimento

1.2     Risorse professionali

1.3     Risorse strutturali

 SEZIONE 2- IDENTITÀ STRATEGICA  

2.1   Priorità fissate per il servizio di istruzione e formazione nel triennio di riferimento per

l’Istituto tecnico e professionale

2.2  Priorità, traguardi e obiettivi di miglioramento ( allegato 1)

 

SEZIONE 3- CURRICOLO DELL’ISTITUTO  

3.1 Traguardi attesi in termini di competenze e obiettivi di apprendimento specifici  dell’indirizzo di studio comprensivi della quota di autonomia e della quota opzionale

·         Istituto Tecnico

·         Istituto Professionale

3.2 Iniziative di arricchimento e di ampliamento curricolare e attività di alternanza scuola lavoro

3.3 Azioni della scuola in relazione ai Bisogni Educativi Speciali -( allegato 2)

3.4 Criteri e modalità di verifica e valutazione delle competenze degli alunni/degli studenti ( allegato 3)

3.5 Progetto formativo biennio e triennio  attività alternativa all'insegnamento della religione cattolica  ( allegato 4)

 

SEZIONE 4. LE SCELTE DI CARATTERE ORGANIZZATIVO  

4.1 Modello organizzativo per la didattica 

4.2 Fabbisogno di organico

4.3 Personale ATA , organizzazione e modalità di rapporto con l'utenza

4.4 Reti e Convenzioni attivate per la realizzazione di specifiche iniziative

4.5 Piano di Informazione e formazione relativo alla sicurezza sul posto di lavoro (d. lgs. N. 81/08)

4.6 Piano di formazione del personale docente e ATA 

SEZIONE 5. MONITORAGGIO DEL PIANO TRIENNALE

5.1 Verifica degli obiettivi raggiunti in relazione alle priorità fissate

5.2 Verifica dell’efficacia delle attività di ampliamento/arricchimento curricolare proposte

5.3 Utilizzo dell’organico dell’autonomia in termini di efficienza 

APPENDICI 

  1. Priorità,traguardi e obiettivi di miglioramento  ( Allegato 1 P.T.O.F)
  2. PercorsI formativi , profilo diploma e quadro orario
    1. Istituto Tecnico Arrigo Serpieri Bologna
    2. Istituto Professionale Luigi Noè Loiano
    3. Istituto Professionale  Benito Ferrarini Sasso Marconi
    4. Scuola serale
  3. Azioni della scuola in relazione ai Bisogni Educativi Speciali ( Allegato 2 P.T.O.F)
  4. Criteri e modalità di verifica e valutazione delle competenze degli alunni/degli studenti  e del credito scolastico ( Allegato 3 P.T.O.F))
  5. Offerta formativa biennio e triennio attività alternativa all’insegnamento della religione cattolica ( Allegato 4 P.T.O.F))
  6. Criteri di formazione delle classi
  7. Criteri di valutazione voto di condotta
  8. Patto educativo di corresponsabilità
  9. Regolamento d’Istituto
  10. Regolamento viaggi di istruzione
  11. Regolamento di disciplina alunni
  12. Regolamento esami integrativi
  13. Regolamento per l’ammissione di candidati esterni all’esame di stato
  14. Regolamento iscrizioni
  15. Iniziative di arricchimento e di ampliamento dell'offerta formativa

(*)  P.T.O.F = Piano Triennale Offerta Formativa

 

 



Permalink: PIANO TRIENNALE OFFERTA FORMATIVA Data di creazione: 14/01/2016
Tag: PIANO TRIENNALE OFFERTA FORMATIVA Ultima modifica: 03/03/2017 10:50:10
Pagina vista 4517 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T